La nuova Specialized Enduro

La nuova Enduro è velocissima in salita e allo stesso tempo si lancia giù dalle discese più tecniche ad una velocità notevole; con telaio ispirato alla Demo, con escursione maggiore ed una geometria che fornisce il controllo necessario.

Maggiore controllo

E’ stato ottimizzato il leveraggio dell’Enduro per ottenere maggiore progressività.
Questo rende l’escursione morbida all’inizio e più sensibile alle piccole sollecitazioni, ma allo stesso tempo è stato aumentato l’escursione totale per ottenere grandi prestazioni “da impatto”.
Una sospensione più fluida dall’inizio alla fine.

Grandi ruote, grande inerzia

Le ruote più grandi mantengono il momento meglio di quanto facciano le ruote più piccole – soprattutto sui terreni più tecnici.
Più momento, in curva, significa più velocità.
La nuova Enduro è progettata solo per le ruote da 29.

La velocità inizia con una geometria giusta

Quando ancora si pensava che le ruote 29er non erano affatto un vantaggio per le bici dalle grande escursioni, la prima Enduro 29er ha rotto con le tradizioni grazie ad una geometria attentamente studiata.
Ora, con il reach più lungo, l’angolo sterzo più aperto e l’angolo piantone più chiuso la nuova Enduro è ancora più veloce e capace.

Style-Specific Sizing

E’ stato utilizzato utilizzato lo style-specific-sizing per la nuova Enduro; questo permette di scegliere la taglia in base all’esperienza di guida desiderata e allo stile di pedalata invece di basarsi sull’altezza.

Si preferisce un interasse più corto e divertente? Una taglia in meno. Si desidera più stabilità in velocità? Una taglia in più.

Misure tradizionali

Non tanto tempo fa la misura perfetta del telaio si basava principalmente sulla lunghezza della gamba.

Il piantone e lo stack aumentavano parecchio se prendevi una misura in più.

Così diventava una vera sfida per i bikers che volevano una misura più grande, ma allo stesso tempo avere luce sufficiente tra il corpo ed il tubo orizzontale.

Vi aspettiamo nel nostro punto vendita per ogni informazione!

Lascia un commento